Sulla scena di Phil Stern

E’ sua questa famosissima foto di James Dean, del quale era amico. Maestro del reportage in bianco e nero, Phil Stern ha immortalato nella sua lunga carriera – compie proprio quest’anno 90 anni – i divi del cinema e dello spettacolo americano. Suo è forse uno dei ritratti più intensi di Marilyn Monroe e innumerevoli foto di scena. Sue anche le immagini di Louis Armstrong, Ella Fitzgerald e dei grandi del Jazz, o di  Frank Sinatra.

Ma Phil Stern è molto di più di un fotografo al quale è capitato di trovarsi “nel posto giusto al momento giusto”. Il suo stile è inconfondibile, misto di intelligente ironia, sapiente composizione formale e rapidità di osservazione. Ciò che caratterizza le sue foto irripetibili è quel miscuglio contraddittorio di ironia e distacco, ammirazione ed empatia. La sua Hollywood è allegra e spensierata ma anche insolita e bizzarra, patinata e perfetta eppure, improvvisamente, fragile, dolce e disarmante.

Sulla scena di Phil Stern

16 giugno -12 settembre
Fondazione FORMA per la fotografia – Milano